La cucina di Due streghe e un pezzetto -Cheeseburger

Stasera finale Juventus vs Real Madrid. La streghetta che se ne va per i fatti suoi, con i compagni di classe a festeggiare la fine della scuola e poi a godersi la partita sul maxischermo approntato nel parco dietro casa, e noi, poveri vecchietti che facciamo?

Ho riproposto quindi questo cheeseburger, che è qualcosa di davvero speciale, almeno per me che “non è hamburger se non è cheeseburger”, a voi provare e giudicare.

Panino al latte grande, hamburger homemade con macinato sceltissimo, insalata riccia, perché può dare quel tocco di amarognolo che non guasta nemmeno a chi non ama la rucola, mela fuji tagliata sottile, mayonese, meglio se fatta in casa, con l’aggiunta di mirtilli rossi (io ho usato quelli disidratati) tritati abbastanza finemente.

Il formaggio in questione è un capra, semi-stagionato, proveniente dalla zona delle Langhe, acquistato al mercato contadino di Alba (CN).

Qualunque sarà l’esito di questa partita, buon appetito!

 

P.S. Il pane deve essere scaldato leggermente nella parte interna…

 

 

Precedente Si torna a viaggiare